Senza uova ma gustosa la maionese di Olio Cuore

Piace ai consumatori la salsa vegetale a base del famoso olio di semi. Pensata per i vegani è una buona alternativa per chi ha problemi di colesterolo e non vuol rinunciare al piacere di un gustoso condimento.

01.09.2017

La maionese vegetale non è una novità. Anche le nostre nonne ne preparavano una senza uova, la cosiddetta "finta maionese". Da qualche mese all'offerta esistente si è aggiunta quella di Olio Cuore, che sembra avere una marcia in più. Leggera e delicata come le altre salse vegan, questa a base del famoso Olio cuore, oltre ad essere salutare, è anche gustosa. Ma per favore non chiamatela maionese! Perché la maionese senza uova, gastronomicamente, non è maionese. E non potrebbe chiamarsi così. Ma non siamo negli Stati Uniti, dove la FDA, la Food and Drug Administration (l’ente governativo americano che si occupa di regolamentazione dei prodotti alimentari), ha vietato l’uso del nome per i prodotti che ne alterano la ricetta originale, accogliendo il ricorso di Unilever che produce la maionese Hellmann's, una delle più note e vendute negli States, contro il prodotto della startup Hampton Creek Food.
 
Presente da qualche mese sugli scaffali, il nuovo prodotto del brand noto per lo spot del “salto della staccionata”, oggi del gruppo Bonomelli, si sta facendo spazio, riscontrando l’apprezzamento dei consumatori rispetto ad altri brand. Senza uova, senza glutine e realizzata solo con proteine vegetali, si fa notare per i colori del packaging uguali a quelli del famoso Olio di mais, che gode della fiducia di milioni di persone. Il sapore non è quello della maionese tradizionale ma la salsa è gustosa e funziona bene come condimento di insalate, patate, pesce e verdure. Ma è molto buona anche sulla carne. Pensata per i vegani e gli amanti della cucina “free from”, infatti, rappresenta un’alternativa per chi deve tenere sotto controllo il colesterolo o, semplicemente, preferisce prodotti senza grassi animali. Il segreto del sapore, molto simile alla maionse tradizionale, potrebbe essere nella Senape, che arricchisce la ricetta. 

Preparata con il 55% di Olio Cuore, garantisce di “aiutare a mantenere i normali valori di colesterolo” grazie all’azione dell’Acido Linoleico, com’è dichiarato anche sull’etichetta. Un cucchiaio di Maionese Cuore (circa 20 g) fornisce 5g di Acido linoleico pari al 50% della quantità indicata per ottenere l’effetto benefico. Da provare! 
 

 

Vota

Condividi

Condividi