Le #storieinscatola AS do MAR

I consumatori, attraverso il codice a barre e il lotto, possono conoscere la storia di ogni prodotto del marchio che garantisce la massima tracciabilità.

29.04.2016

Da dove proviene il tonno? E a quale specie appartiene? Dov’è stato lavorato? Sono le classiche domande che accompagnano la scelta di uno dei cibi in scatola più presenti nelle dispense e nell’alimentazione. La risposta arriva da As do Mar, marchio di Generale Conserve, attraverso il progetto “#storieinscatola” con cui, attraverso il codice a barre e il numero del lotto riportati sulla confezione è possibile risalire alla storia del tonno. “In ogni confezione è racchiusa una storia” secondo As do Mar che fa un altro passo avanti nel patto con i consumatori di essere trasparente e sostenibile al 100%. Inserendo i due codici, infatti, tramite il sito internet del progetto (http://storieinscatola.asdomar.it) è possibile conoscere la provenienza del tonno, la specie, la tecnica di pesca, il metodo di lavorazione, le persone che lo hanno lavorato e le fasi di produzione. Una vera e propria rivoluzione per il mondo dei cibi in scatola che proietta il marchio tra le aziende di conserve più innovative e attente alle esigenze dei consumatori. Questa iniziativa di As do Mar si inserisce in un progetto più ampio di responsabilità sociale raccontata anche nel bilancio sociale, che l’azienda realizza da tre anni, che ha portato il marchio ad essere riconosciuto da Greenpeace come il più sostenibile nella classifica “I rompiscatole”.
Il progetto #storieinscatola prevede anche un coinvolgimento diretto dei consumatori invitati a raccontare come si conclude la storia del prodotto inviando ricette, impiego o storie legate alla scatola di tonno acquistata. C’è tempo fino al 15 maggio per partecipare al concorso e vincere un un viaggio per 2 persone in Sardegna alla scoperta della lavorazione del tonno nello stabilimento As do Mar di Olbia; un viaggio per 2 persone in Portogallo alla scoperta dell’arte della lavorazione dello sgombro e del salmone nello stabilimento As do Mar di Vila do Conde e 20 forniture annue di prodotti As do Mar
 
As do Mar
è un marchio di Generale Conserve, ela seconda azienda del mercato italiano tra i produttori di conserve ittiche (con una quota di circa il 17%); prima per produzione di tonno da intero, rappresenta un modello di riferimento in termini di qualità e innovazione, chiavi di successo e crescita nell’ambito delle conserve ittiche in generale, premium in particolare. Nata sul finire degli anni ‘80 come società di distribuzione, nell’arco di poco più di dieci anni, l’azienda è passata dall’essere una piccola realtà che nel 2001 fatturava 20 milioni di Euro a impresa che nel 2014 ha chiuso con un fatturato di 186 milioni di euro generato per la quasi totalità dalle vendite sul mercato italiano.
 
I prodotti As do Mar sono certificati Friend of the sea: pescati rispettando l’ambiente e le specie protette.
 
 

 

Vota

Condividi

Condividi