La maionese Hellmann’s sbarca in Italia

Creata agli inizi del secolo scorso dall’immigrato tedesco Richard Hellmann in pochi anni divenne un successo internazionale. Oltre alla maionese in Italia troveremo i famosi dressing, i classici condimenti americani, e le salse.

19.05.2016

Per gli americani il suo marchio è sinonimo di maionese. Adesso la Hellmann’s, la maionese più famosa al mondo, arriva anche in Italia assieme ad altri prodotti come i dressing e le salse. Dopo il successo ottenuto a Expo2015, dove avevamo avuto l’opportunità di assaggiarli, adesso sarà possibile trovare dressing e salse Hellmann’s in punti vendita specializzati e nei locali di ristorazione. I dressing, per chi non lo sapesse, sono i condimenti per insalate e altre pietanze, come i panini o la carne. La Hellmann’s produce e distribuisce alcuni tra i più noti e apprezzati, tra cui la Basil vinaigrette, una miscela di miele e zenzero; la Citrus vinaigrette a base di succo di limone e mandarino, oltre, ovviamente olio e aceto e la Caesar con aglio, formaggio, acciughe tradizionalmente utilizzata sulla insalata omonima. Poi c’è la Salsa Senape e Miele, un Dressing gourmet innovativo con base vegetale, assieme a maionese e ketchup protagonista indiscusso di hotdog e hamburger. E poi ci sono due classici, la mostarda e la salsa barbecue. A queste tra i prodotti distribuiti in Italia si aggiungono la salsa al peperone rosso piccante e quella ai pomodori secchi.
 
Le salse saranno pubblicizzate con una campagna stampa e una serie di attività presso locali scelti.
 
La pubblicità ripropone i prodotti ambientati in una delle più classiche strade di New York, la città dove è nata e si è affermata la Hellmann’s. Realizzato dalla Advertising Unit di Expansion Group, non è solo un omaggio alle origini del famoso marchio, ma è legata una serie di iniziative – promosse da Unilever Food Solutions - che faranno della Grande Mela il perno concettuale intorno al quale ruoterà una nutrita serie di iniziative rivolte sia agli operatori che ai consumer.
 
"Taste a real New York experience” sarà il leitmotiv delle diverse attivazioni che avranno come protagonisti i dressing Hellmann’s. Un viaggio alla scoperta dei più autentici gusti newyorkesi, che sarà possibile effettuare solo in alcuni locali selezionati.
 
Tutto è cominciato a New York
La storia della maionese più famosa al mondo è cominciata più di 100 anni fa a New York dove Richard Hellmann non avrebbe mai immaginato che la ricetta della maionese creata nella sua gastronomia sarebbe diventata la preferita al mondo. Emigrato nel 1903 il giovane tedesco aprì un negozio di “delicatessen” tra cui la maionese prodotta artigianalmente. Situata al 490 di Columbus Avenue la piccola bottega divenne in pochi anni una meta gourmet. La maionese, prodotta quotidianamente in piccole quantità, era venduta inizialmente in tipiche barchette di legno a casalinghe locali. Con l’aumento della domanda, Richard Hellmann iniziò ad imballare la maionese in vasetti di vetro, divenuti poi il loro marchio di fabbrica, caratterizzati dall’etichetta “Blue Ribbon Mayonnaise” (la maionese dal nastro blu) proprio per dare risalto alla straordinaria qualità del prodotto.
La produzione di Maionese Hellmann’s iniziò ad espandersi in tutti gli Stati Uniti e dal 1961 raggiunse paesi come la Gran Bretagna e, poco dopo, l’America Latina.
 
 

 

Vota

1 utente ha votato questo articolo

Condividi

Condividi